Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Sociologia della salute

Oggetto:

Sociology of Health and Illness

Oggetto:

Anno accademico 2023/2024

Codice attività didattica
MED3030C
Docente
Franco Alessandro Fava (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f007-c304] laurea i^ liv. in infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di infermiere) - ad aosta
Anno
1° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
1
SSD attività didattica
SPS/07 - sociologia generale
Erogazione
Mista
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto
Tipologia unità didattica
modulo
Insegnamento integrato
INFERMIERISTICA GENERALE (MED3030 )
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Descrivere l'evoluzione storica, culturale ed antropologica dei concetti di salute, malattia e cura.

Contestualizzare gli assetti sociali ed organizzativi della loro futura attività professionale

Argomentare in merito alle determinanti sociali della salute

Sviluppare la capacità di leggere i fenomeni della società e collocarsi come professionisti della salute in una prospettiva sociale tenendo conto delle diverse determinanti

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

I laureati di infermieristica devono dimostrare capacità di applicare conoscenze e di comprendere nei seguenti ambiti

- comprendere il contesto ai fini di condurre una valutazione completa e sistematica dei bisogni di assistenza del singolo individuo;

- saper analizzare e interpretare in modo accurato i dati, in generale e nello specifico raccolti mediante l'accertamento dell'assistito;

- valutare i progressi delle cure in collaborazione con il team interdisciplinare

 

I laureati di infermieristica devono sviluppare le seguenti abilità comunicative:

- utilizzare abilità di comunicazione appropriate con gli utenti di tutte le età e con le loro famiglie all'interno del processo assistenziale e/o con altri professionisti sanitari in forma appropriata verbale, non verbale e scritta

 

 laureati di infermieristica devono sviluppare le seguenti capacità di autoapprendimento:

- sviluppare abilità di studio indipendente

- dimostrare la capacità di coltivare i dubbi e tollerare le incertezze derivanti dallo studio e dall'attività pratica ponendosi interrogativi adatti e pertinenti per risolverli

- dimostrare la capacità di ricercare con continuità le opportunità di autoapprendimento

- dimostrare capacità di autovalutazione delle proprie competenze 

Oggetto:

Programma

Sociologia della salute

Breve percorso sull'evoluzione dell'organizzazione sanitaria e socio-assistenziale dell'assistenza: dalle Opere Pie (1861) alla riforma Crispi (1890), dalla riforma Mariotti (1968) alla riforma sanitaria (L 833/78) all'aziendalizzazione (D.Lgs. 502/92 e 517/93 ) e le nuove tipologie delle aziende sanitarie ) (ASL, ASO, ASOU) e il modello di gestione dei DRG. I Consorzi socio assistenziali.

Il corso affronterà i concetti fondamentali della sociologia al fine di affrontare i temi della complessità sociale: gruppi sociali, reti e reticoli sociali, istituzioni ed organizzazioni, interrelazioni sociali (ruolo, status e conflitti di ruolo) applicati al contesto della professione infermieristica. Alcuni concetti fondamentali della terminologia scientifica sociologica nel contesto dell'assistenza (empatia, pregiudizio/stigma, bisogno (scala di Maslow), controllo sociale (Foucault),

La salute nei modelli dei Servizi sanitari nella società industriale. Il mutualismo e alcuni modelli modelli di welfare sanitario (pubblico. privato accreditato e assicurativo).

Principi generali di metodologia della ricerca sociale in sanità e principi generali di demografica sociale (l'invecchiamento della popolazione e la popolazione straniera) per la lettura dei nuovi bisogni di assistenza del territorio. Il questionario come importante strumento di ricerca sociale.

Il concetto di ospedalizzazione e di istituzionalizzazione della salute (Foucault).

I concetti fondamentali dei fattori determinanti sociali della salute.

============================

Il docente ha pubblicato i file di studio su Campusnet alla pagina del modulo di Sociologia della salute.

=============================

Testo adottato di studio:

Franco A. Fava (2014), Le Cattedrali della salute (maggiori e minori) del Piemonte e della Valle d'Aosta, Torino, LISES edizioni.

===============================================================  

English

Sociology of health

Brief evolution of the health and social-welfare organization of assistance: from the Opere Pie (1861) to the Crispi reform (1890), from the Mariotti hospital reform (1968) to the health reform (L 833/78) and the new economic management of healthcare (
D.Lgs. 502/92 e 517/93) (types of health and hospital authorities) and the DRG management model.

The course will address the fundamental concepts of sociology in order to address the issues of social complexity: social groups, social networks, institutions and organizations, social interrelations (role, status and role conflicts) applied to the context of the nursing profession. Some fundamental concepts of sociological scientific terminology in the context of care (empathy, prejudice/stigma, need (Maslow scale), social control (Foucault),

Health in health service models in industrial society. Mutualism and some health welfare models (public, accredited private and insurance).

General principles of methodology of social research in healthcare and general principles of social demographics (the aging of the population and the foreign population) for understanding the new assistance needs of the territory. The questionnaire as an important social research tool.

The concept of hospitalization and institutionalization of health (Foucault).
The fundamental concepts of the social determinants of health.

=============================

The teacher has published the study files on Campusnet on the Sociology of Health module page.

=============================

Text adopted for the course of study:

Franco A. Fava (2014), Le Cattedrali della salute (maggiori e minori) del Piemonte e della Valle d'Aosta, Torino, LISES edizioni.

================================================================ 

 

 

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezione frontale in aula

=========================

Frontal lessons in the classroom

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Modalità di verifica

Si proporrà test con 9 domande a risposta opzionale (con 4 opzioni) per un valore di 3 punti ciascuna e una breve relazione di un capitoli del libro “Le Cattedrali della salute” per un valore da 0 a 3 punti. Il/la candidato/a sceglierà 4 capitoli del testo di cui uno sarà scelto dal docente per una breve relazione. Possibile l'eventuale lode complessiva. Eventualmente la parte scritta potrà essere proposta come esonero di esame. Per gli iscritti fuori corso degli AA precedenti all'AA 21/22 (previa comunicazione dell'interessato/a al docente) il docente proporrà uno scritto su un tema di studio che sarà indicato sul sito Campusnet.

=========================================================

Examination


The exam will include a test with 9 optional questions (with 4 options), 3 points for each correct answer, and a short report on a chapter of the book "The Cathedrals of Health" rated from 0 to 3 points. The candidate will choose 4 chapters of the text, one of which will be chosen by the teacher for a short report. Honors are expected. Possibly the written part may be offered as an exemption from the exam. For students enrolled outside the academic year prior to AA 21/22 (subject to communication to the teacher), the teacher will propose a paper on a study topic which will be indicated on the Campusnet website.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Le Cattedrali della salute
Anno pubblicazione:  
2014
Editore:  
Torino Lises
Autore:  
Franco A. Fava
Obbligatorio:  
Si


Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    01/03/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/12/2022 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 12/10/2023 12:16
    Non cliccare qui!